La posizione prominente del Sultanato sulla punta della Penisola Araba lo rende facilmente accessibile per via aerea, marittima e terrestre. Il paese offre tre aeroporti principali, nelle città di Mascate, Salalah e Khasab.

L’Oman Air è la compagnia aerea di bandiera, con base all’Aeroporto Internazionale di Mascate. Oltre all’Oman Air, altre compagnie aeree offrono voli diretti per l’Oman ogni giorno. Tra queste, la società low-cost Salam Air.

Il Sultanato confina inoltre con gli Emirati Arabi Uniti, con l’Arabia Saudita e con lo Yemen. Sono disponibili cinque valichi di frontiera via terra: Alwajajah, al confine con l’Emirato di Dubai, Wadi Al Jizi e Hafit, al confine con l’Emirato di Abu Dhabi e con Al Ain, Khatmat Milaha, al confine con l’Emirato di Sharjah, e Tibat, al confine con l’Emirato di Ras Al Khaimah, tutti verso gli Emirati Arabi Uniti.

I viaggi via mare sono sempre più popolari; sono quindi disponibili lussuosi servizi marittimi che si servono regolarmente delle coste del Sultanato. Cinque i porti di mare interessati. Due di essi, quello di Salalah e quello del Sultano Qaboos di Mascate, accolgono le navi da crociera.

Articoli in evidenza

TOP 10 EXPERIENCES

WADI DAMM

www.phenomenalglobe.com

Top 10 Experiences In Oman

Scopri di più

Bahla Fort

WWW.JOAOLEITAO.COM

Oman’s best off-the-beaten-track adventures

Scopri di più

A’Sharqiyah Sands

www.midnightoman.com

Oman’s best desert adventures

Scopri di più