Barka Fort

Home > Al Batinah > Barka Fort

CAMERE E PIATTAFORME

La torre a forma ottagonale rende Barka Fort diverso da qualsiasi altro forte in Oman. I visitatori possono esplorare le varie sale e le piattaforme di osservazione, quest’ultima delle quali offre una vista eccellente sull’oceano e sulla zona circostante.

Vicino alla costa settentrionale dell’Oman, nella provincia di Nakhal, c’è una spettacolare fortezza che precede l’era islamica.
La struttura pre-islamica (la data esatta è sconosciuta) che fu la base per successive aggiunte al forte di Nakhal fu costruita attorno a un grande masso dalla forma strana alla base del monte Nakhal, che occasionalmente si protende verso l’interno del forte. Ecco perché il forte ha una forma irregolare.
Il forte è stato rinnovato molte volte dalla sua costruzione per proteggere le rotte commerciali vicine, in particolare nel IX e XVII secolo e nel 1834 (quando furono costruite le mura, le torri e l’ingresso). C’è una moschea al primo piano e sale residenziali e di accoglienza al piano superiore. Il soffitto di una camera presenta splendidi disegni geometrici e scritte arabe.
Dalla sua storia di utilizzo per la difesa, Nakhal Fort ha acquisito una collezione di caratteristiche interessanti, tra cui angoli sopra le porte dove calderoni bollenti di miele o succo di data aspetterebbero di essere riversati sugli invasori e porte a spillo per respingere gli arieti maltrattati.
Oggi il forte ospita un museo con reperti di pistole storiche e altri manufatti. Ogni venerdì al forte c’è un mercato di capre. La vista dal forte è per lo più di palme da dattero che riempiono l’area circostante, appropriata, poiché il nome del forte, Nakhal, si traduce in “palma”.