Jebel Hareem

Home > Musandam > Jebel Hareem

UN PARADISO PER GLI APPASSIONATI DI CICLISMO

Con viste spettacolari e percorsi avventurosi, Jebel Hareem è la vetta più alta del Musandam e un paradiso per gli appassionati di ciclismo. I tour operator locali offrono escursioni guidate in mountain bike.

Il punto più alto della strada (circa 1600 m) attraversa un grosso scoglio vicino a un’installazione radar per il controllo del traffico aereo. Proprio qui sotto, una pista conduce a una bella collezione di petroglifi scolpiti in massi montuosi: rudimentali ma suggestive immagini stagionate scheggiate dalla pietra, tra cui figure umane fiammanti accanto ad animali come gazzella, orice, leopardi arabi e persino ciò che si pensa essere un uomo su un elefante. Ulteriori fossili possono essere visti nelle rocce circostanti.

Oltre la vetta, ci sono viste sensazionali della strada che corre lungo una stretta cresta prima di scendere verso il Rawdah Bowl, nelle viscere nella profonda gola sottostante. Lungo il percorso una parete fossile, formata da quello che originariamente era un pezzo di roccia del fondale marino coperto da un denso strato di impressioni fossilizzate tra le quali si possono chiaramente distinguere i contorni di granchi, stelle marine e conchiglie.