Wadi Tiwi

Home > A’Sharqiyah > Wadi Tiwi

MEGLIO ESPLORATO A PIEDI

Non lontano da Wadi Shab si trova Wadi Tiwi, che è fiancheggiata da piccoli villaggi e piantagioni di banane e datteri. Sebbene il wadi sia accessibile in auto, è meglio esplorarlo a piedi, con un’escursione di due giorni possibile attraverso le montagne fino al Wadi Bani Khalid.

Un paio di chilometri a sud di Wadi Shab si trova il quasi identico Wadi Tiwi, un’altra gola straordinariamente profonda e stretta scavata nelle montagne, che corre tra imponenti scogliere fino al mare. È meno incontaminato di Wadi Shab, a motivo della presenza di una strada, sebbene compensi con il suo villaggio tradizionale, circondato da lussureggianti piantagioni di datteri e banane e una rete di gorgoglianti aflaj.
La strada che porta al wadi è in fase di ampliamento e modernizzazione e corre lungo il fondovalle, tra le piantagioni, le piscine e le rocce. Dopo circa 5 km raggiungerai il pittoresco villaggio di Harat Bidah, dove la strada si restringe drasticamente, stringendosi tra vecchie case e alti muri di pietra. Qui l’asfalto termina e una strada accidentata sale ripida per altri 5 km fino al villaggio di Mibam – una guida spettacolare, seppur da portare avanti con grande concentrazione.