Governatorato di al-Dakhiliyya

Misfat Al Abreyeen

Governatorato di al-Dakhiliyya

Dhofar Dhofar Dhofar Al Batinah Al Batinah Al Batinah AL BURAIMI AL BURAIMI AL BURAIMI MUSCAT MUSCAT MUSCAT A'Sharqiyah A'Sharqiyah A'Sharqiyah AL WUSTA AL WUSTA AL WUSTA A'Dhahira A'Dhahira A'Dhahira A'Dakhiliyah A'Dakhiliyah A'Dakhiliyah MUSANDAM MUSANDAM MUSANDAM SALALAH SALALAH MUSCAT SALALAH MUSCAT

Al-Dakhiliyya significa ‘Regione interna’ e comprende una porzione della catena montuosa Al-Hajar e otto province separate: Adam, Al-Hamra, Bahla, Bidbid, Izki, Manah, Nizwa e Samail.

La regione racchiude alcune delle principali attrazioni dell’Oman, tra cui la cima più elevata del sultanato, il Jebel Shams, e l’Altopiano di Jebel Akhdar, rinomato per le sue terrazze verdi traboccanti di rose, melograni e altri alberi da frutto.

I Monti Hajar custodiscono inoltre la Grotta di Al-Hoota, una vasta caverna di oltre 2 milioni di anni scrigno di numerose stalattiti e stalagmiti.

La regione ospita anche molti castelli e fortezze antichi, splendidamente restaurati e aperti al pubblico; tra questi, il Forte di Bahla, Patrimonio dell’Umanità dell’UNESCO, e il Forte e il Souk di Nizwa, luogo molto rinomato.

Da vedere