adventure

Avventura

Casa > Cosa fare > Avventura

UN’AVVENTURA IN OGNI VIAGGIO

L’avventura è alla base di ogni attività in Oman: che sia una notte in campeggio sotto alle stelle nel deserto di Sharqiyah Sands, una sessione di snorkeling sulle barriere coralline delle Isole Daymaniyat o di un’escursione alla scoperta di Majlis Al Jinn, la seconda grotta più grande al mondo.

Il Sultanato regala avventure da sogno e custodisce una grande varietà di paesaggi, che spaziano dalle montagne rocciose con terrazzamenti rigogliosi ai vivaci souk ai margini del deserto, fino alle spiagge popolate da tartarughine appena nate.

Trova la tua avventura

  • Tutto
  • A’Dakhiliyah
  • A’Dhahirah
  • A’Sharqiyah
  • Al Batinah
  • Al Buraimi
  • Al Wusta
  • Dhofar
  • Musandam
  • Muscat

TREKKING

I percorsi per trekking sono disseminati in tutto il paese e davvero variegati. Dalle brevi passeggiate dedicate ai più inesperti alla periferia delle città e dei villaggi alle sessioni di trekking più impegnative in aree più remote, ce n’è per tutti i gusti e tutti i livelli. Alcuni percorsi sono addirittura misti, e combinano trekking, torrentismo e arrampicata.

GITE IN CAMMELLO

Storicamente, i cammelli venivano usati dai beduini locali per il trasporto di beni e persone attraverso il deserto e in giro per il paese. Al giorno d’oggi, possedere cammelli rappresenta più un segno di prestigio che di necessità; molti omaniti li allevano per le gare e per i concorsi di bellezza.

CAMPEGGIO

Dalle spiagge di ciottoli e sabbia di Fins e Sur alle sporgenze rocciose oltre le nuvole sul Jebel Samhan, nel Governatorato del Dhofar, sono centinaia i luoghi in Oman perfetti per il campeggio.

PARAPENDIO

Il parapendio è un’attività introdotta più di recente in Oman, ma anch’essa in rapida espansione, e si va ad aggiungere alla già ampia scelta a disposizione tra le attività all’aperto che è possibile praticare nel Sultanato.

STAND UP PADDLE (SUP)

Nato all’inizio degli Anni 2000, lo Stand Up Paddle sta diventando sempre più popolare nel Sultanato, che con i suoi oltre 3.000 km di coste si sta guadagnando lo status di luogo ideale per praticare questo tipo di sport.

SPELEOLOGIA SPORTIVA

Il Sultanato custodisce la seconda grotta più grande al mondo, quella di Majlis Al Jinn, sull’Altopiano di Salma, unitamente a molte altre grotte.

ARRAMPICATA

Dall’arrampicata su roccia alla discesa in corda doppia, sono molte le possibilità disponibili in Oman per gli arrampicatori più esperti. Basta ricordarsi di tenere d’occhio le condizioni atmosferiche; wadi e strade si allagano velocemente in caso di pioggia.

TURISMO FUORISTRADA

Molte delle splendide attrazioni omanite si trovano fuori dai percorsi battuti e sono accessibili solo in 4×4. Tra queste, le dune del deserto e i wadi. Sono proprio le escursioni fuoristrada che consentono di esplorare davvero tutto ciò che il paese ha da offrire.

KITEBOARDING

Questo fantastico sport combina il surf con il parapendio. Incredibilmente impegnativo, ma anche divertentissimo, è largamente praticato in Oman. Il Sultanato si sta addirittura guadagnando il nome di paradiso del kiteboarding a livello mondiale.

Golf

Sorprendentemente il Sultanato vanta una lunga tradizione legata al golf, risalente agli Anni 70. Mascate ospita golf club di prim’ordine: l’Al Mouj Golf Club, il Muscat Hills Golf and Country Club, il Ghala Valley Golf CLub e il Ras Al Hamra Golf Club. Il periodo migliore per giocare a golf va da settembre a maggio.

MOUNTAIN BIKE E CICLISMO

La mountain bike e il ciclismo sono sempre più popolari nel Sultanato, sia tra i professionisti che tra i principianti. E il paese, con i suoi paesaggi diversificati, invita i ciclisti ad apprezzare viste spettacolari.

SPORT ACQUATICI

L’Oman vanta un passato marinaro di cui andare fieri. Famosi costruttori di dhow e commercianti via mare, gli omaniti hanno notoriamente un rapporto speciale col mare, che li ha portati in passato a stabilirsi in porti naturali ricchi di fauna marina che favorissero la pesca.

Agosto 29, 2019

Avventura