Jebel Shams

Home > A’Dakhiliyah > Jebel Shams

Panorama mozzafiato sul Grand Canyon d’Oman

Jebel Shams offre una splendida vista sul paesaggio circostante e sul Wadi Ghul – il Grand Canyon dell’Oman. Jebel Shams ha una serie di percorsi escursionistici segnalati, il più famoso (e il più facile) è il Rim Walk lungo il villaggio abbandonato di As Sab, che una volta era la dimora di circa 15 famiglie che hanno costruito le loro case sul lato della scogliera.

Jabal Shams è la montagna più alta dell’Oman, proprio nel cuore della catena montuosa dell’Hajar occidentale nella regione di Al Dakhiliyah, che ospita anche Jabal Akhdar. Jabal Shams è una delle attrazioni da non perdere per ogni visitatore dell’Oman, con viste sul canyon di Al Nakhr così spettacolari da essere etichettato come “Il Grand Canyon” d’Arabia, oltre al clima mite, agli emozionanti sentieri per il trekking e alle avventure in fuoristrada che offre.

Jabal Shams significa letteralmente “Montagna del Sole” in arabo. Le temperature in montagna sono miti e di solito sono di 10-15°C più fresche rispetto a quelle di Al Hamra, piacevoli d’estate e fredde d’inverno (con la neve occasionale). Jabal Shams offre varie attività per tutte le persone, sia che siate interessati alla fotografia notturna, sia che siate interessati a fare escursioni impegnative sulla vetta, ad esplorare villaggi abbandonati, a campeggiare sotto le stelle o semplicemente a fare un po’ di fuoristrada.